29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Promozione

PROMOZIONE: sconfitta con Busnago

CAMPIONATO PROMOZIONE QUALIFICAZIONE - GIRONE BERGAMO 1 - 2^ GIORNATA

FORTITUDO BUSNAGO vs BERGAMO TRASMISSIONI ALMENNESE 56-47

Almenno: Espero A. 5, Pedretti A. 3, Pizzarelli D. 9, Ottelli L. 2, Culatti A. 2, Pinotti L. 8, Pagnoncelli M. 12, Salvi L. 2, Bettinelli D. 4, Vitali, Ferri, Fortunato (K); All: Malvestiti - Bonfanti

Busnago: referto illegibile

Arbitri: Chersicla e Doka di Lecco

Parziali: 11-14, 11-6 (22-20), 15-20 (37-40), 19-7 (56-47)

Note: falli di squadra: Almenno 16, Busnago 20; Tiri liberi: Almenno 13/22, Busnago 5; tiri da tre punti Almenno 2/19, Busnago 7. Palle perse Almenno: 15.

Prossimo impegno: venerdì 18/10 ore 21.15 contro STARCH ORNAGO a Ornago (MB).


Seconda giornata per la prima squadra Almennese, quest’oggi ospitata sull’ostico convento di Busnago. L’avversaria odierna vanta tra le proprie fila giovani talentuosi, guidati dall’ex C Silver Porcello. Tra i bianco rossi risultano le assenze di Rota, Alleri e Iosia.
Pronti e via: serve poco per capire che il match odierno è destinato ad un punteggio molto basso ed ogni errore costerà caro. L’Almennese schiera il quintetto Pizzarelli-Pinotti-Pagnoncelli-Pedretti-Espero che subito prende qualche punto di vantaggio sui giovani giocatori di Busnago. Qualche incertezza di troppo in fase offensiva dà la carica ai locali che si rifanno sotto a -3 alla fine del primo quarto.
Nel secondo quarto le incertezze in fase offensiva non permettono ad Almenno di allungare come a inizio gara. Si lotta minuto dopo minuto ma Busnago trova qualcosa in più per chiudere all’intervallo lungo sul +2.

Al rientro è ancora Almenno a prendere fiducia e, con giocate di puro agonismo, riprende la testa del match. Nonostante il match volga a favore di Almenno, gli ospiti non riescono a conquistare quei punti che permetterebbero l’ipoteca sulla gara. Busnago si riaggancia disperatamente a -3.
Ultimo e determinante quarto: Almenno, come nel secondo quarto, fatica a costruire efficaci azioni offensive. Il match rimane in sostanziale equilibrio fino a quando Parma, con un 2 su 2 dalla lunetta e due triple pesantissime, regala la vittoria a Busnago.

Almenno si è giocato un match di pura intensità per 40 minuti, ma non ha avuto la lucidità mentale per fare suo un match deciso negli ultimi minuti dell’anticipo del giovedì sera. Avanti con fiducia alla prossima sfida ancora in trasferta, contro un Ornago in ottima forma. #ForzaAlmenno
Programma settimanale n°04
[]
Programma generale allenamenti
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it