27 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Under 13

UNDER 13: sconfitta contro Calolzio

CAMPIONATO REGIONALE UNDER 13 - 2^ GIORNATA

ALMENNO BASKET - CALOLZIO 53 - 61

Dopo il turno di riposo nella prima giornata di campionato, finalmente è il momento di entrare in campo anche per i ragazzi della under 13. L´avversario del giorno è il Calolzio, società cestistica di prestigio del lecchese: tante le squadre della stessa a disputare campionati d´eccellenza in passato. Una buona squadra, vista l´importante vittoria del primo turno, per capire fin da subito di che pasta siamo fatti. Alle 10.30 di domenica 29 inizia il match.

Le due squadre si affrontano sin dai primi minuti a viso aperto. Il ritmo della partita è molto alto, in attacco la circolazione di palla veloce ci permette di arrivare svariate volte a tu per tu con il canestro senza difensori davanti, ma le nostre mani sono freddissime. Nel solo primo quarto tiriamo almeno una ventina di volte in più degli avversari, e fa male tornare in panchina sul 13-11 dopo 10 minuti così intensi.
D´altro canto in difesa non facciamo bella figura, Calolzio ci manda in difficoltà ripartendo dalla propria area in palleggio, e arrivando a concludere con gli stessi senza trovare nessun difensore a sbarrargli la strada.

Gli errori difensivi non cambiano nel secondo quarto, e al contrario aumentano quelli in attacco.
Smettiamo di giocare insieme, ed essendo una squadra di ragazzi che provengono da realtà diverse, non sempre le idee di uno sono uguali a quelle di un altro, il risultato è pesante alla fine del quarto 20-10 per il Calolzio, uno strappo che non riusciremo piu a ricucire fino alla fine della partita.

Nella pausa lunga proviamo a sistemare qualcosa nella difesa, andiamo subito a fermare la palla e il difensore opposto a chiudere l´area. Questo manda in difficoltà il Calolzio, che comunque trova degli ottimi scarichi e dei bei tiri piazzati dai 5 Mt. In attacco ci affidiamo spesso e volentieri ad un super Ale, che regge da solo il peso dell´attacco di tutta la nostra squadra, sportellando sotto canestro e concludendo con facili appoggi da sotto, cercando a differenza del primo quarto anche il contatto per subire fallo. Il Quarto si conclude in parità.

Negli ultimi 10 minuti ce la mettiamo tutta per recuperare la partita, arrivando a fatica al -3 a 3´ dalla fine della partita, ma la stanchezza aumenta e il coach avversario con un minuto chiamato sul finale, vista la difficoltà dei suoi decide di vincere la partita mettendo i propri ragazzi a difendere dietro la linea di centrocampo.
La partita termina 53 - 61: peccato avere perso così, perdendo un solo quarto nell´intera gara, ma tant´è.
Da martedì in allenamento pronti a correggere gli errori che ci hanno penalizzati, per mostrare a tutti di che pasta siamo fatti! Bravi ragazzi, sconfitta a testa altissima! Ora sotto con Brembate.

Note negative:
Il caos del secondo quarto, un uno contro tutti che ha condizionato il resto della gara, le braccia larghe e le lamentele dopo le tante palle perse, atteggiamento da correggere subito! Quando si perde un pallone si deve fare di tutto per rimediare l´errore commesso sempre.

Note positive:
La reazione nel finale, i due canestri costruiti con ottimi passaggi, senza mai appoggiare la palla a terra, e la metamorfosi di Ale, passato da un solo canestro segnato nel primo quarto, ad un solo canestro sbagliato tra il terzo e il quarto. 19 punti a referto alla fine per lui.

1, 2, 3... Forza Almenno!!!!
Programma settimanale n°04
[]
Programma generale allenamenti
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it