02 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > Promozione

PROMOZIONE: BRODINO IN SALSA ANARCHICA

ALMENNO BASKET 61 - BASKET VALTEXAS 44
(15-13, 22-15, 8-5, 21-16)

Arbitri: Corti, Galigani

Almenno Basket: Giuliani 14, Pizzarelli 9, Rozzoni 13, Lussignoli 12, Bettinelli 1, Espero 2, Perico 2, Sala 3, Salvi 5, Colleoni, Vanotti, Vitali

Due punti, foglio rosa e nulla più. La Bergamo Trasmissioni Almenno Basket torna alla vittoria (61-44) contro una volenterosa Valtexas al termine di una partita brutta sotto tutti i punti di vista: tecnico-tattico, agonistico e “comportamentale”.
Se gli errori al tiro sono una costante che comunque deve essere cambiata, quello che ha lasciato perplessi è l'atteggiamento di sufficienza, di poca applicazione e poca voglia con cui i ragazzi di coach Velardo sono scesi in campo: poteva essere un pomeriggio di relativa tranquillità si è rischiato di trasformalo in un incubo.
Degli aspetti tecnici c'è poco da dire, la mediocrità con cui ci si è approcciati alla partita ha reso gli avversari, volenterosi ma evidentemente scollacciati, una montagna ostica da scalare.

Primo quarto: imbarazzanti.
Piano gara: palla dentro e sfruttare il possibile vantaggio fisico. Risposta: 0/10 al tiro da fuori area con un sonoro 0/5 da tre punti e vantaggio ospite 0 a 4. Nonostante le urla dalla panchina continua la scelta sconsiderata di tirare da fuori (1/8 da tre al termine della frazione). Time out inevitabile dopo pochi minuti di Almenno dove i ragazzi vengono pesantemente richiamati all'ordine. Buona la reazione che porta il parziale a favore dei biancorossi ma la raffica di falli spesi e una difesa passiva tengono Valtexas in scia.

Secondo quarto: l'allungo
Sebbene le prime azioni d'attacco siano la sagra degli errori (palle perse, tiri sbagliati e scelte imbarazzanti) la difesa si dimostra più competente e permette di trovare l'allungo che risulterà poi decisivo: entrate e tiri da sotto danno più sicurezza inoltre dalla linea della carità la mano non trema.

Terzo quarto: il cimitero.
Basta un dato, ancor peggio della situazione già vissuta la settimana scorsa: 1 canestro dal campo in 10 minuti di gioco. Un cimitero di X sullo scout: fortuna che anche in questo quarto i liberi sono mandati a bersaglio e Valtesse non fa molto meglio, 1 solo centro su azione (8-5 il punteggio del quarto di gioco...)

Quarto quarto: no basket.
Quello che il “caloroso” pubblico ha assistito nel quarto finale non resterà nella storia della pallacanestro delle minors: poco gioco, poca lucidità, troppo nervosismo dentro e fuori dal rettangolo di gioco. Una qualità nelle scelte offensive che disarmano soprattutto perché prese in modo “anarchico”, cozzando con le più elementari regole cestistiche di spazio e tempo.

Salviamo il salvabile ovvero, quest'oggi, i due punti.

Prossimo appuntamento: domenica 18 dicembre (ancora in casa) ore 18:30 contro TREVIOLO BASKET

#wearealmenno

Dettaglio allenamenti dal 30 Gennaio al 5 Febbraio 2023
[]
PROSSIMA PARTITA PROMOZIONE: 29/01/2023 h 18:30
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie