01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > Promozione

PROMOZIONE: DETTAGLI

ALMENNO BASKET 45 - BOCA BASKET 47
(14-10, 10-8, 8-14, 13-15)

Arbitri: Elitropi-Ranieri

Almenno Basket: Giuliani 4, Pizzarelli 9, Rozzoni 10, Lussignoli 4, Apeddu 6, Espero 2, Perico 8, Vitali, Rota, Bettinelli, Santini, Salvi

Terza sconfitta stagionale, la seconda consecutiva in casa per la Bergamo Trasmissioni Almenno Basket.
Sul parquet del PalaLemine passa il Boca Basket con il punteggio di 45 - 47, in una gara da prima dominata e comandata dai biancorossi di coach Velardo e poi scivolata dalle mani negli ultimi concitati minuti in cui sono mancanti in ordine lucidità e cura dei dettagli.
Come testimonia il risultato la contesa si è decisa nell’ultimo quarto in cui Boca ha mostrato maggiore compattezza esperienza ma soprattutto fisicità a cui Almenno non ha saputo rispondere con altrettanta coesione e linearità.
Tanto rammarico per quella che poteva essere una vittoria di prestigio contro una formazione sicuramente più attrezzata e più pronta.

Primo quarto: il dominio.
Almenno apre la gara con due triple consecutive che danno grande morale, la squadra gioca con scioltezza arriva più volte al tiro anche da buona posizione sotto le plance ma i lunghi ospiti fanno valere fisico ed esperienza negando o rendendo comunque complicate le conclusioni dei locali. La raffica di errori al tiro consente ai giocatori di coach Gimondi di restare aggrappati al match. Il dominio, almeno in termini di gioco, purtroppo non si è concretizzato in termini di punti.

Secondo quarto: l’imprecisione.
Nonostante la zona 3 -2 proposta da Boca Basket, i padroni di casa arrivano ancora ripetutamente al tiro ma non è la serata di grandi percentuali da entrambe le parti: il 5 su 18 dal campo per i locali e qualche palla persa di troppo portano le squadre al riposo con i giochi ancora aperti (24 - 18 il progressivo).

Terzo quarto: il pareggio.
Che non fosse serata al tiro si era capito da subito, ma la zona 3 – 2 molto compatta mette ulteriori granelli di sabbia nei meccanismi di attacco di Almenno. La fisicità dei lunghi e degli esterni di Boca soffocano le idee di Almenno che soffre nella costruzione e inizia a sparacchiare con soluzioni individuali senza aver mosso la difesa in alcun modo. Naturale conseguenza che Boca ritrovi entusiasmo e impatti il match sul 32 pari.

Quarto quarto: la beffa e la resa.
Una ritrovata fluidità in attacco e una difesa 3 – 2 proposta anche da Almenno tengono in equilibrio il match fino ai minuti finali con sorpassi e controsorpassi. Solo un fatto episodico avrebbe potuto scompigliare le carte verso una o l’altra contendente. Rudari appena entrato segna il canestro del sorpasso su dormita della difesa di Almenno (45 – 46) a meno di un minuto dalla fine. L’attacco successivo dei biancorossi si chiude con un nulla di fatto ma Boca concretizza dalla lunetta uno solo dei tiri liberi concessi dopo il fallo commesso per fermare il cronometro. Pizzarelli si invola verso il canestro avversario ma gli viene comminato il quinto fallo per un dubbio sfondamento. La beffa è ancor più grave perché sul tiro la palla entra nel canestro. Ne consegue una “vivace” protesta della panchina di Almenno: Boca segna il tiro libero del tecnico ma perde il possesso per infrazione di 5 secondi sulla rimessa. Nel time out viene disegnato un gioco con duplice opzione ovvero sia vincere (con un tiro da 3 punti) che portare la partita al supplementare con un tiro da sotto. L’esecuzione non è delle migliori e il tutto si conclude con una palla deviata e una preghiera da oltre 8 metri che gli dei del basket decidono di non esaudire.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: venerdì 18 novembre, fuori casa, ore 21:15 contro VISCONTI BRIGNANO

#wearealmenno

Dettaglio allenamenti dal 28 Novembre al 4 Dicembre 2022
[]
Programma allenamenti generale
[]
PARTITA PROMOZIONE: 02/12/2022 ORE 21:15
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie