01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > Promozione

PROMOZIONE: VITTORIA DI CARATTERE


CMB ALTO SEBINO 58 - ALMENNO BASKET 68
(21-12, 8-19, 17-18, 12-19)

Arbitri: Zanelli - Rapizza

Almenno Basket: Vitali 2, Giuliani 8, Pizzarelli 8, Rozzoni 6, Lussignoli 2, Rota, Culatti, Bettinelli, Espero 10, Santini 7, Perico 25, Salvi 0

La Bergamo Trasmissioni Almenno Basket torna finalmente alla vittoria contro Alto Sebino, in una gara a tratti piacevole in cui ci sono stati parziali a favore di una e dell'altra squadra (un quarto a testa nelle prime due frazioni) e grande equilibrio nella ripresa spezzato negli ultimi 4 minuti da un break decisivo da parte dei biancorossi di coach Velardo.
Due punti importanti ottenuti con carattere e determinazione mettendo a frutto anche alcune nuove soluzioni offensive, in un match dove dalla distanza non è entrato nulla (1 su16) contro una compagine, quella di coach Menegatti, ben allenata che ha proposto interessanti accorgimenti tattici e che merita sicuramente una classifica diversa per ciò che ha mostrato in campo.

Primo quarto: la paura
Almenno entra in campo contratta, quasi sentisse nella testa e nelle gambe non solo la lunga trasferta a Costa Volpino ma anche il peso delle ultime due sconfitte consecutive. Sebbene il primo canestro sia per la squadra ospite la paura non si allenta e Alto Sebino ne approfitta piazzando un parziale importante grazie anche ai tanti errori al tiro di Almenno.

Secondo quarto: il risveglio
Sferzati in modo vigoroso durante la pausa breve i ragazzi di coach Velardo, pur palesando qualche titubanza nella costruzione del gioco a metà campo, sfoderano un ritrovato orgoglio e agonismo che genera diversi contropiedi e canestri rubati portando un contro-break e a chiudere la frazione in vantaggio di due punti.

Terzo quarto: l'equilibrio
Dopo l'intervallo Alto Sebino continua a presentare una difesa adattata molto interessante che grazie ad una maggiore attenzione provoca molte palle perse e tiri affrettati per gli ospiti. Due triple consecutive nel giro di pochi secondi evoca nella mente dei biancorossi almennesi brutti ricordi (Scanzo…) ma questa volta il sorpasso dei locali dura giusto il tempo di costruire l'ennesimo tiro aperto dall'arco; l'unica bomba a segno di serata spazza via ogni paura.

4 quarto: i tiri liberi.
In una frazione povera di canestri sua azione e un metro arbitrale più fiscale è normale che la gara si decida dalla lunetta; il 13su14 di Almenno rintuzza il tentavo estremo di rimonta neroarancio locale sancendo la meritata vittoria che infonde maggiore sicurezza e determinazione in vista del prossimo impegnativo incontro casalingo.

PROSSIMO IMPEGNO: domenica 13 novembre, in casa, ore 18:30 contro BOCA BASKET BOCCALEONE

#wearealmenno

Dettaglio allenamenti dal 28 Novembre al 4 Dicembre 2022
[]
Programma allenamenti generale
[]
PARTITA PROMOZIONE: 02/12/2022 ORE 21:15
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie