01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > Under 14

Under 14/S: Yin e Yang

ALMENNO BASKET 64 - EXCELSIOR BG 45
(17-10, 12-20, 14-7, 21-8)

Arbitro: non designato

Almenno Basket: Benigno 2, Frantuma 12, Comi 6, Corna 3, Mangili, Meoli 4, Bonaldi 3, Bonfanti 6, Masoni 14, Scaccabarozzi 2, Mazzoleni 2, Valsecchi 10

Sfida ad alta quota domenica pomeriggio nella palestra di Almenno San Salvatore per la Under 14 Silver Almenno Basket dei coach Bonfanti e Arrigoni, avversario di turno Excelsior Basket Bergamo.
Si sfidano uno dei migliori attacchi (i padroni di casa) e la migliore difesa del girone (gli ospiti).

Il foglio rosa è per Almenno, ma il risultato 64 – 45 va oltre i meriti o i demeriti di uno o dell’altra squadra in quanto in campo è prevalso un certo equilibrio che si rompe a metà del quarto quarto quando Cartolano, il migliore tra le file di Excelsior, si “frantuma” in una situazione di rimbalzo uscendo dal campo zoppicando (fortunatamente nulla di grave per lui).

Primo quarto di marca almennese che per l’occasione sfoggia la nuova divisa in versione biancoblu, in cui i ragazzi giocano divertono e applicano in modo esemplare i concetti su cui si è lavorato da un paio di settimane. Il parziale che poteva essere più ampio senza alcuni banali errori da sotto o ai tiri liberi.

Nel secondo quarto Excelsior stringe le maglie difensive “collassando” con tutti gli effettivi nel pitturato, inoltre sale in cattedra Cartolano che macina canestri e carica di falli i difensori almennesi. I padroni di casa si innervosiscono, continuano la sagra di errori sotto le plance cercando anche conclusioni fantasiose: inevitabile il contro break che porta gli ospiti al riposo in vantaggio di un punto (29-30).

La ripresa si apre ancora con lo show del n. 6 ospite ed Excelsior prende anche 5 punti di vantaggio ma con la sua necessaria uscita per rifiatare (dopo 25 minuti ininterrotti in campo) la squadra di coach Savanoni si disunisce consentendo ad Almenno di rientrare e portarsi in vantaggio.

Ultimo quarto segnato dall’infortunio di cui sopra ma anche dalla trance agonistica di Frantuma che oltre a canestri folkloristici sfoggia la sua difesa “pitone”, dando l’ultima spallata alla contesa e indirizzarla in favore di Almenno (parziale 21 – 8).

Buona prestazione in generale per tutti i giocatori con menzione particolare per i progressi mostrati (speriamo non fuoco di paglia) per Masoni e Bonaldi, contro una squadra (ieri a ranghi ridotti) che ha evidenziato buone individualità e organizzazione soprattutto difensiva.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: sabato 26 novembre, fuori casa, ore 17:00 contro BASKET STEZZANO

#wearealmenno

Dettaglio allenamenti dal 28 Novembre al 4 Dicembre 2022
[]
Programma allenamenti generale
[]
PARTITA PROMOZIONE: 02/12/2022 ORE 21:15
[]
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie