13 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > Under 15

UNDER 15: Vittoria contro Brignano

CAMPIONATO REGIONALE UNDER 15 - GIRONE PLATE

ALMENNO BASKET + BASKET BREMBATE SOPRA - VISCONTI BRIGNANO 68 - 67

ALMENNO/BBS: Giuliani 4, Celoria 7, Rando 4, Valle 3, Gervasoni (K) 18, Beretta 2, Leidi 4, Viganò 2, Pedretti C. 15, Castelli, Pedretti G. 3, Crotti 6. All: Roncoroni - Gotti.

Parziali: 23-17, 18-20, 13-13, 14-17.

Arbitro: Zanelli


Una stagione di grande crescita per un gruppo super, sempre numerosissimo in palestra e voglioso di lavorare sodo per migliorarsi: mancava solo la proverbiale cigliegina sulla torta rappresentata da una vittoria nel girone Plate che con grande merito i ragazzi si sono guadagnati nella prima fase. Ecco che contro Visconti Brignano, secondi in classifica e ottima squadra (vincitori contro Bluorobica nell'ultima giornata) i ragazzi Bremb-Almennesi mettono in campo una prova sontuosa, strappando il primo e sudatissimo referto rosa di questa seconda parte di stagione.

Sin dal primo quarto è evidente l'attenzione e la concentrazione messe in campo dai padroni di casa, precisi in difesa e trascinati in attacco da diverse buone iniziative di un ispirato Matteo Crotti. A differenza di altre occasioni, diventa rapidamente chiaro come oggi non si tratti di un fuoco di paglia: anche nel prosieguo della partita la concentrazione non cala. Tutti i giocatori che entrano in campo riescono a mettere un fondamentale mattone nel costruire una partita da ricordare: un Nicolò Gervasoni formato MVP, un Cristian Pedretti più eclettico del solito in attacco, un Mattia "Cina" Beretta in versione mastino difensivo, un ritrovato Nicolò Celoria deciso e puntuale nell'attaccare il canestro. E poi ancora la provvidenziale tripla di Nicola Valle, un Francesco Giuliani che conferma la sua crescita esponenziale tanto in difesa che in attacco, Tommaso Rando sempre prezioso nello stringere le viti in difesa, Stefano Leidi con il suo ormai leggendario arresto-passo-e-tiro, un Gabriele Pedretti bravissimo nel farsi trovare pronto anche nel decisivo ultimo quarto, oltre al solito capitan Lorenzo Viganò e a un Gianluca Castelli che al secondo mese di basket giocato tiene alla grande il campo in occasione di una partita così difficile.

Bravissimi tutti, nell'evitare i soliti sali-scendi di attenzione durante la partita e nel gestire la tensione nei concitati momenti finali, nel portare a casa una vittoria che vale soprattutto come certificazione del grande lavoro svolto da questi ragazzi in tutto l'anno. Orgogliosi di voi!



Programma allenamenti generale 2022/2023
Dettaglio allenamenti 29 agosto - 04 settembre 2022

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie