20 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > DR1 - SERIE D

DR1 (SERIE D): SI POTREBBE


GAMMA BASKET SEGRATE - ALMENNO BASKET 83 - 73
(23-26, 22-11, 23-18, 15-18)

Almenno Basket: Albani 16, Zonca 20, Giuliani 17, Lussignoli 10, Rozzoni 5, Pizzarelli 3, Pagnoncelli 2, Forlani, Tironi, Tasca, Ndaw


Si potrebbe infierire sulla Bergamo Trasmissioni Almenno Basket, giunta alla settimana sconfitta consecutiva, si potrebbe criticare il fatto di essere caduti pure in casa del fanalino di coda Segrate (83-73), si potrebbe...

Si sceglie invece di sostenere la squadra fino alla fine come hanno fatto gli straordinari tifosi al seguito, si sceglie di prendere atto dei limiti caratteriali, degli alti e bassi di una squadra con un’età media molto bassa. Si sceglie di continuare a lavorare per alzare il livello tecnico e tattico del gruppo, si sceglie di studiare soluzioni per dare alternative.

A Segrate, contro l’ennesima squadra che mediamente è più alta e fisicata dei ragazzi di coach Velardo, Almenno ci prova ma commette i soliti errori di gioventù, regala un quarto agli avversari (questa volta il secondo), non trova la giusta continuità in attacco ed equilibrio in difesa. Troppo facile le imbucate degli esterni milanesi, troppo aperte le triple che spaccano la partita.

E quando i soliti tarli riaffiorano nella mente dei giocatori la partita si fa in salita, il gap pesante ma finalmente, grazie anche al caos organizzato (cit. Eugenio Fascetti), riemerge un po’ di orgoglio: sul -8 una serie di appoggi al ferro errati spengono le speranze di rimonta.

Sosteniamo i ragazzi a prescindere dai risultati perché va ricordato che oltre alla già citata età media, la squadra deve fare i conti con ripetuti gravi infortuni a rotazione che tolgono pericolosità in attacco, fisicità in difesa nonché, riducendosi il numero degli effettivi, di allenarsi con continuità in 10 e provare qualche alternativa nel gioco.
#wearealmenno
#almennocity


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie