29 Marzo 2023
news
percorso: Home > news > Promozione

PROMOZIONE: TRAPPOLA EVITATA

LA TORRE BASKET - ALMENNO BASKET 34 - 82
(10-21, 15-20, 5-21, 4-20)

Arbitri: Di Franco - Zampoleri

Almenno Basket: Vitali 10, Giuliani 16, Tironi 3, Lussignoli 15, Rota 3, Bettinelli 5, Colleoni 3, Apeddu 6, Espero 12, Santini 5, Vanotti 4, Salvi.

Impegnata nuovamente in trasferta (la quarta nelle ultime cinque giornate) la Bergamo Trasmissioni Almenno Basket torna alla vittoria sul campo de La Torre Basket, in una gara il cui risultato non è mai stato in discussione ma che alla vigilia poteva rappresentare una trappola sia per le numerose assenze nel roster biancorosso (degnamente sostituite dai 4 under tutti a referto) sia per il timore che si sottovalutasse l’impegno per via delle classifica degli avversari.

Primo quarto: Gigioneggio.
Pronti via e La Torre trova subito il primo (e unico) vantaggio della gara approfittando di una difesa ospite ancora con la mente negli spogliatoi; neppure in fase offensiva Almenno fa di meglio perché spreca diverse occasioni vicino a canestro e ai tiri liberi (3/10 al termine del quarto). Richiamati ad una maggiore intensità da ambo i lati i ragazzi di coach Velardo sfruttano diversi contropiedi e palle recuperate a metà campo per prendersi un discreto vantaggio e indirizzare la partita.

Secondo quarto: Fantasia al potere.
Inusuale quintetto quello proposto da Almenno nella seconda frazione, ovvero 3 play in campo contemporaneamente insieme a due “lunghi” di ruolo per provare a dare (questa era l’idea) un po’ di fantasia in più all’attacco biancorosso che, tuttavia, fatica a trovare il giusto amalgama e le corrette spaziature.
Ne scaturisce una prima parte di quarto non piacevole né produttiva (percentuali al tiro rivedibili…) che consente a La Torre di riavvicinarsi nel punteggio. Il tentativo di rimonta è prontamente spento e la squadra di casa viene tenuta a distanza con delle rotazioni più abituali che riportano fluidità all’attacco biancorosso.

Terzo quarto: Lo strappo.
Richiamati all’ordine in tutti i sensi durante la pausa lunga, i giocatori di Almenno si ripresentano in campo con l’obbiettivo di blindare il risultato e lasciare poco spazio alle iniziative offensive dei pur volenterosi ragazzi di coach Rizzi. Il divario tecnico e fisico tra le due compagini porta i biancorossi a dare lo strappo definitivo alla gara con un parziale (5 –21) che è frutto anche di soluzioni nuove provate in vista dei prossimi incontri.

Quarto quarto: Pasto gratis.
Nell’ultima frazione c’è modo e tempo di (re)inserire con maggior minutaggio anche gli ultimi due under aggregati Vanotti e Tironi (in aggiunta agli ormai “veterani” Giuliani, Apeddu e Rozzoni, quest’ultimo assente per infortunio). I loro primi punti dal campo non saranno certo sfuggiti allo “sceriffo” che vedrà di organizzare a breve i banchetti per brindare al loro “battesimo” del canestro.

Ora testa al prossimo impegnativo match nel "derby" contro PalaVal, venerdì 17 (!!!) ore 21:30 a Paladina, in cui servirà concentrazione e determinazione fin dalla palla a due.

#wearealmenno

Dettaglio allenamenti dal 27 Marzo al 2 Aprile 2023
[]
PROSSIMA PARTITA PROMOZIONE: 30/03/2023 h 21:30
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie