28 Novembre 2021
news
percorso: Home > news > Under 14

UNDER 14: Buona la prima!

Campionato regionale under 14 Silver - Qualificazioni - Girone BERGAMO I

Almenno Basket - Aurora Trezzo: 70 - 17

(22-4) (15-7) (14-6) (19-0)

Almenno Basket : Ferreri 4, Caldarusi NE, Salvoldi 6, Locatelli 10, Rossi, Gavazzeni NE, Cirella 12, Covacev 10, Pati 4, Manzoni, Pedretti 14, Riccetti 8. All.Filippone, Arrigoni

Arbitro: Musitelli

Palalemine - Sabato 20 Novembre: scende in campo per la prima di campionato l' under 14, che ospita tra le mura amiche i ragazzi dell' Aurora Trezzo.

Arriviamo alla partita ridimensionati fra infortuni e assenze, tanto da doverci presentare in 12 ma con Caldarusi e Gavazzeni acciaccati, in panchina con noi, solo a dar man forte e ad incitare i compagni dalla panchina.

Lo starting five è formato da Pedretti, Cirella, Salvoldi, Riccetti, Ferreri.

L'approccio alla gara é senz'altro quello giusto in termini di agonismo, ma non certo da ricordare per la precisione al tiro.

Dopo 3 minuti di gioco, primo minuto chiamato dalla squadra di casa.

Il parziale è di 6-2, ma senza gli errori in appoggio in 1 vs 0 sarebbe dovuto essere molto più ampio.

Tra un cambio e l' altro sono Locatelli e Covacev a trovare con più facilità il canestro e a trasmettere un po' di tranquillità al gruppo.

Dopo il primo quarto la partita é in discesa, il divario aumenta, ma non diminuiscono comunque gli errori al tiro.

Tutti i giocatori disponibili fanno il loro ingresso in campo nei primi 20'.

Nella pausa lunga si chiede ai ragazzi di fare qualcosina in più sul piano del gioco, ma gli spazi liberi sono troppo invitanti per non concludere in maniera rapida al ferro.

Cosi si continua a spingere in transizione, a creare un numero di tiri semplici enorme, ma purtroppo ancora a sbagliare appoggi semplicissimi a canestro, e questo è l'unico aspetto negativo del match.

Da sottolineare invece la buona collaborazione difensiva tra lato forte e lato debole, molto buono il lavoro su tutti di Ferreri e Salvoldi in aiuto, e di Cirella e Pedretti sulla palla.

Come già anticipato, ottima la velocità nella costruzione della transizione offensiva, e di conseguenza il bel lavoro nel penetra e scarica in situazione di sovrannumero che ha portato tutti i giocatori a concludere più volte a canestro.

Si festeggia la vittoria insieme ai compagni non convocati che comunque sono presenti sugli spalti a farsi sentire.

E questo è un altro aspetto che mi piace sottolineare.

Di certo, questo è un gruppo che negli ultimi due anni è riuscito comunque a crescere in modo esponenziale seppur sia mancata la competizione vera che solo le partite sanno dare.

Siamo ben consci però che i nostri limiti spesso non riguardano il rettangolo di gioco, e su testa e mentalità di certo dobbiamo continuare a lavorare tantissimo.

Speriamo che i ragazzi, rotto il ghiaccio, acquistino un po' di fiducia in più nelle loro capacità, perchè ne hanno.

Così da poterci levare nel corso della stagione, qualche soddisfazione importante.

Ora pronti ad affrontare una settimana di allenamenti importanti per farci trovare pronti nel weekend, nella partita contro Osnago.

Belli carichi.

Forza Almenno!
Programma allenamenti dal 22 novembre
[]
Partita Promozione
[]
Partite giovanili e minibasket
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie